Copiare rubrica da iphone a mac

Apri menu Chiudi menu Apple Shopping bag. Come mantenere aggiornati i contatti su tutti i tuoi dispositivi con iCloud Con iCloud, puoi tenere i tuoi contatti in tasca e sulla scrivania. Imposta iCloud su tutti i tuoi dispositivi. Se possiedi un PC, scarica iCloud per Windows.

Come sincronizzare contatti da iPhone a Mac?

Verifica di essere connesso alla rete Wi-Fi oppure di avere una connessione internet o cellulare attiva. Configura Contatti di iCloud Quando attivi Contatti di iCloud, tutte le informazioni memorizzate sui diversi dispositivi vengono caricate in iCloud. Se usi iOS Attiva Contatti. Quando ti viene chiesto se desideri unire o annullare, tocca Unisci.

Tutte le informazioni memorizzate nell'app Contatti vengono caricate in iCloud.

Esportare Contatti iCloud | Esportare Rubrica iPhone | Salvare Contatti iPhone e iPad

Fai clic su iCloud. Seleziona Contatti. Non ti viene chiesto se desideri unire. Su iCloud.


  • Importa su qualsiasi iPhone!
  • applicazioni android spiare una persona.
  • tasto accensione iphone 7 Plus duro?

Usa iTunes per sincronizzare Contatti Se non vuoi gestire i tuoi contatti con iCloud o se vuoi eseguire una sincronizzazione singola, sincronizza manualmente i tuoi contatti con iTunes. Non hai ancora creato un ID Apple e quindi un account iCloud?

Nessun problema. Seleziona l'apposita voce dal menu del tuo iPhone dopo aver pigiato sul link per eseguire il login e compila il modulo di registrazione che ti viene proposto. Se qualche passaggio non ti è chiaro, consulta pure la guida in cui ti spiego come creare un account iCloud. Adesso è arrivato il momento di passare al Mac. Qualora la spunta non fosse presente, mettila tu e consentirai al computer di sincronizzare i dati della rubrica con quelli di iCloud e quindi con quelli di iPhone.

Parte 2: 4 Metodi per Trasferire i Contatti da iPhone a iPhone senza iCloud

Se il tuo Mac non risulta ancora associato ad alcun account iCloud, nel menu di Preferenze di sistema relativo ad iCloud, clicca sulla voce per effettuare l'accesso ed esegui il login usando le credenziali dell'account configurato su iPhone. Se, invece, al computer risulta associato un ID Apple diverso da quello associato all'iPhone, pigia sul pulsante Esci del pannello delle preferenze di iCloud ed esegui l'accesso con l'account associato al "melafonino".

Chiaramente, questa operazione ti farà perdere la sincronizzazione con i dati dell'altro ID Apple.

Suggerimenti: Come sincronizzare contatti da iPhone a PC (Gratuito)

Se hai qualche dubbio relativo al funzionamento di iCloud, leggi la mia guida su come usare iCloud e dovresti riuscire a fugarlo rapidamente. Se ad iCloud preferisci Gmail e la sua rubrica, puoi sfruttare quest'ultima per sincronizzare i contatti tra iPhone e Mac. Tanto per iniziare, dunque, verifica di aver effettivamente associato un account Google all'iPhone e di aver attivato la funzione per la sincronizzazione dei contatti con quest'ultimo.

go to link Per procedere, apri il menu Impostazioni di iOS l' icona dell'ingranaggio che si trova in home screen , vai su Password e account e seleziona la voce relativa a Gmail. Se non vedi alcuna voce relativa a Gmail, significa che non hai ancora associato un account Google all'iPhone e che, per rimediare, devi pigiare sulla voce Aggiungi account , selezionare il logo di Google dalla schermata successiva e poi effettuare il login al tuo account Gmail.

Una volta selezionata l'opzione relativa a Gmail, verifica lo stato della levetta Contatti : se la levetta è attiva quindi di colore verde , la sincronizzazione dei contatti è già attiva, altrimenti devi rimediare tu, toccandola con il dito. Una volta configurato l'account Gmail sull'iPhone, devi passare al Mac. Accendi, dunque, il tuo computer, effettua l'accesso al tuo account utente e richiama le Preferenze di sistema l'icona dell'ingranaggio dalla barra Dock.

Nella finestra che si apre, fai clic sull'icona Account Internet , pigia sul pulsante relativo a Google ed effettua l'accesso al tuo account Gmail. Ad operazione completata, seleziona l'account appena configurato dalla barra laterale di Preferenze di sistema e, se necessario, apponi il segno di spunta accanto alla casella dei contatti.

Tutte le modifiche applicate su un dispositivo o l'altro oltre che nel pannello Web di Gmail e in tutte le applicazioni legate all'account verranno sincronizzate su tutti i sistemi ai quali è stato associato il medesimo account Google. Nota: la sincronizzazione della rubrica di Gmail con l'iPhone porta sullo smartphone di casa Apple i contatti salvati sull'account Google, permette di sincronizzare con Gmail i nuovi contatti creati sul dispositivo, ma non sincronizza automaticamente i contatti pre-esistenti su iPhone con la rubrica di Google.

Per copiare i contatti già esistenti sull'iPhone nella rubrica di Gmail, devi esportarli manualmente dal telefono e poi importarli nel pannello Web "Contatti Google", come ti ho spiegato nel mio tutorial su come sincronizzare i contatti di iPhone con Gmail. L'applicazione My Contacts Backup è gratuita fino all'esportazione di contatti: se la tua rubrica è più grande, devi acquistare la versione Pro dell'app , che costa 2,29 euro. In realtà ci sarebbero anche altre applicazioni che permettono di esportare la rubrica dell'iPhone, tra l'altro a costo zero, ma la maggior parte di esse prevede la condivisione dei contatti online o comunque non è molto trasparente in termini di privacy.

Io ti consiglio di spendere qualche soldo e di stare più tranquillo sotto il punto di vista della privacy, poi ovviamente sta a te la scelta.